Terza edizione della Giornata della Legalità a Tursi (MT)

Torno a casa dopo aver preso parte alla terza edizione della Giornata della Legalità di #Tursi organizzata dall’amministrazione comunale e dal giovane giornalista e portavoce del sindaco Salvatore Cesareo.

Un’esperienza che mi ha portata innanzitutto a visitare un bellissimo borgo dalla vista magnifica (in lontananza si vede anche la mia #Calabria e ad incontrare la comunità di Tursi.
Ho avuto la preziosa possibilità di condividere la storia di papà con persone attente e curiose, con cui si è instaurata subito una grande empatia.
Ho raccontato l’uomo, il magistrato, il padre, l’esempio. E ho riflettuto molto su ciò che papà ha lasciato al nostro #Paese convincendomi ancora di più di quanto sia importante il lavoro che portiamo avanti con la #Fondazione. Un lavoro che non può essere solo ti testimonianza e memoria, ma soprattutto di impegno e consapevolezza. Per il bene dei nostri territori. Per il bene del #Sud.

In questa rapidissima trasferta poi, ho ritrovato degli amici con cui abbiamo condiviso il percorso politico di questi anni, il Consigliere Aurelio Pace e il sindaco Salvatore Cosma, ma ho anche ascoltato storie di ordinario coraggio come quella dell’ex sindaco di Scanzano Jonico, Salvatore Iacobellis e il giornalista Fabio Amendolara e persone di grande cultura e umanità come il professore Antonio Rondinelli.
Insomma due giorni intensi all’insegna della legalità e dell’amore per il proprio #Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

6 + 9 =